Treviso Coitum Book Festival – sabato 24 sett.

Immagino che l’acronimo TCBF significhi quello che ho scritto nel titolo, in onore della presentazione di Post Coitum sabato alle 16.30 presso la sala conferenze della Camera di Commercio in piazza Borsa (stessa location della Mostra Mercato e quindi anche dello stand Bao dove sarò accomodato con piedi accavallati e tazza di brodo di cappone antinfluenzale).
Scherzo, l’acronimo significa n’altra cosa, lo specifico perché m’hanno detto che l’organizzatori hanno il senso dell’humour di Toni Soprano al lunedì.

Dice: tazza di brodo perché? Perché pensavo di non riuscire ad andare a quest’evento, causa virus intestinale montezumolo che da giovedì mi s’è addentato alle budelle, ma, eroicamente, con un giorno di ritardo, e un filo filo vincente sul montezumo, domani mi salgo sul treno e vo. Che poi…
Che poi non potevo perdermi una kermesse così figa che sta al fumetto come la Biennale di Venezia sta alla Sagra della ciocia di Frosinone.

Che poi vedrò per la prima volta i volumi di Post Coitum, sia standard edition che deluxe.
Che poi, SOPRAtTUTTO, questa edizione del TCBF ospita la mostra collettiva internazionale Tavole imbandite, e in esposizione ci sono anche le tavole e le ricette del blog Le ricette di Zia Ciccio che spinta da questo stimolo serendipico tra un po’ riprende a pubblicare cazzate culinarie in suddetto blog che forse infine diventerà… vabe’, non si dice o porta sfiga.
Cmq, ecco dimmi tu. Pure colla peste nera addosso avrei voluto presenziare, che Zia Ciccio mena certi paccheri, e non nel senso di pasta corta.

Be’, se non mi trovate allo stand, sarò in giro per Treviso, mi riconoscete facile: sono quello con la t-shirt di mario merola che sotto le finestre della sede della Lega canta ‘O Zappatore.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Treviso Coitum Book Festival – sabato 24 sett.

  1. micol scrive:

    non sei venuto prima perché non volevi venirmi a sentire con labbànd, confessa.

  2. michele scrive:

    No, Micol, l’ha detto in modo fine: non è venuto perché stava facendo la cacca!

  3. Le illustrazioni che hai fatto per Valeria/Wallyci sono bellissime! 🙂

    nda

  4. makkox scrive:

    hehehe. e andare ad ascoltare una band che avrebbe potuto intensificare il fenomeno, non m’è sembrato opportuno.
    : D

  5. micol scrive:

    verrà il giorno in cui sarai stitico, ci cercherai e ti ci manderemo =p

    (vuol dire che post coitum lo comprerò a lucca, o dove sarà)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *